mercoledì 20 giugno 2007

Gran Galà



Bella la spiaggia di Cannes al tramonto... poi festone con creativi mondiali e buffet seriale, ma nn privo di note acute (es. zona formaggi... già siamo in Francia!). Fuga finale prima che la cosa degenerasse a opera di alcune dozzine di assatanate e copywriter assortiti.



Adieu Festival... Le mie immagini dell'adv in un secondo tempo o forse mai (quelle di Iab e Didi qui)

Cena in Rue la Fontaine



Serata al Laffable; sottotitolo: alla ricerca del piatto stupefacente.
Trovato? Mmmmm... bella l'idea della base di ghiaccio ai sorbetti. Sul resto credo sia d'obbligo che cali l'oblio: zuppetta di carciofi (panna...) e filetto al sugo (troppo e poi di cosa?) con spugnole (buone) e brunoise di verdure miste (che credo siano state cotte insieme).



Dolce con mise en place geniale già citato.

lunedì 18 giugno 2007

Assiette creative



Spettacolo da Brun oggi a pranzo: 3 direttori creativi (sebbene di taglia professionale diversa, ridotta per quanto mi riguarda) che si scofanano una Assiette de fruits de mer et coquillages e frite varie. Bella la vita!

Ehi, una rara apparizione di Pigochef!

domenica 17 giugno 2007

Cenino



Visto che qui si mangia una volta al giorno, ho scelto questo ristorante "Comme chez soi" segnalato sulla guida Michelin con ben 2 forchette e un bibendum che si lecca i baffi.
Cucina provenzale e ambiente classico in tema.

Pre amuse bouche con crocchetta di pesce e salsa di pomodoro (inutile), amuse bouche: bicchierino di crema di carciofo con chips di carciofo e polevere di pomodoro.



Primo piatto e si svelano le carte: ricercatezza e design per 3 pomodorini freschi ripieni di tartare di sgombro, avocado e gambero e guazzetto di moscardini; gelatina di pomodoro come base, tapenade e pesto di basilico come decorazione.



Secondo piatto: animelle saltate in padella con punte di asparagi su vitelotte schiacciate, il tutto condito con aria d'erbe provenzali (buonissimo, ma avrei pulito meglio le animelle e avrei ridotto la porzione).

Vino bianco sudafricano molto aromatico, nn male!

Il conto te lo portano dentro un sacchetto pieno di petali di rosa...

Sushi bar



Si chiama O' Sushi (vagamente partenopeo come approccio...) è molto carino e a buon prezzo, scelta vastissima. Il riso a Mic nn piacerebbe, ma è pur sempre un take away!

ADV



Non amo particolarmente il genere... però questo claim mi è sembrato adatto al mio mood. E' riportato dappertutto (anche sui portabadge) e anche se forse si riferisce all'ambito di sviluppo di idee creative, in realtà io oggi lo voglio interpretare in senso più ampio...

Scappo che ho visto un sushi bar carino a due passi dal Palais.