sabato 28 luglio 2007

Primi bagni



Porto - Tizzano, con stop ad Ajaccio dove purtroppo troviamo la boutique di una stilista di riferimento di Mic aperta... Girovaghiamo poi nel quartiere genovese per approdare a un simpatico bistrot, ottimo per qualità e prezzo.

Tizzano è un posto alla fine della strada, probabilmente 10 anni fa nn c'era e quindi soffre di una certa casualità urbanistica e relative infrastrutture bulgare.
L'hotel è "sul" mare con moletto e spiaggia artificiale privata, vista mozzafiato sulla baia e tramonto da ristorante attiguo.



Megaflop e per giunta molto salato... Ma come? Hai la fortuna/destino/bah di organizzare un ristorante sul mare, un posto che per mangiare bene magari la gente percorre anche i 10 km di nulla dall'ultimo ufficio postale, senza contare chi ci dorme, a Tizzano... e che cucini? Cibo congelato? Pomodoro in scatola? 2 vini in carta e niente birra corsa... "terroir: questo sconosciuto", nn ho parole... poi il conto... vabbè, ci rifaremo più avanti.

Nessun commento: